Ricerca Corsi

7 - La comunicazione efficace interna, esterna, con paziente. La privacy ed il consenso informato

Al fine di dare adempimento alle disposizioni contenute nel Regolamento Europeo 2016/679 e del D.Lgs. 196/2013 aggiornato dal D.Lgs. 101/2018, Policlinico di Monza ha adottato un modello organizzativo che pone tra le basi primarie quella della partecipazione attiva da parte dei data manager e dei referenti data protection.

Obiettivi Formativi: 

Il corso si propone di:
• implementare e migliorare le tecniche di protezioni dei dati e le modalità operative di carattere organizzativo e tecnico volte al rispetto dei principi sanciti dalla normativa vigente in materia di trattamento dei dati personali e diritti degli interessati

Programma: 

• Le procedure inserite nell’albero qualità ISO 9001:2015
• Le nomine come responsabili
• La valutazione d’impatto e la gestione del rischio
• Il registro degli incaricati
• Il registro dei trattamenti
• Le richieste di esercizio di diritti dell’interessato
• Discussione e compilazione questionario

Destinatari: 

Data manager
Referenti data protecion
Coordinatori

Durata: 

12 ore

I giornata: 01/07/2020
II giornata: 08/07/2020
III giornata: 15/07/2020

Quota di iscrizione: 

150,00

Il contatto continuo con la malattia, la sofferenza e la morte può arrecare stress anche all'operatore innamorato del proprio lavoro. Riconoscere tali vissuti e saperli gestire è importante per non soccombere e fare al meglio il proprio lavoro.

Obiettivi Formativi: 

Il corso si propone di:

  • Imparare a riconoscere i propri vissuti
  • imparare a gestire i propri vissuti
Programma: 
  • Riconoscere e gestire i propri vissuti
  • Discussione e compilazione questionario
Destinatari: 

Tutte le professioni sanitarie

Durata: 

4 ore

Quota di iscrizione: 

50,00

L’Art. 29 del Regolamento UE 2016/679 richiede che chiunque agisca sotto l’autorità del titolare del trattamento dei dati e che abbia accesso a dati personali, non può trattare tali dati se non è istruito in tal senso dal titolare del trattamento. A tal proposito il presente corso si pone l’obiettivo di dare seguito a quanto richiesto
dall’articolo succitato.

Obiettivi Formativi: 

Il corso si propone di:
• informare i partecipanti delle modalità di trattamento dati da porre in essere al fine di dare seguito alle richieste dell’attuale impianto normativo partendo dai contenuti del vademecum data protection, con particolare riguardo
alla gestione del rischio in materia di privacy

Programma: 

• Il contesto in materia di trattamento dati personali
• I rischi in materia di data protection
• Le procedure in essere all’interno del Gruppo Policlinico di Monza (data protection policies, gestione del rischio data protection, data breach management);
• Il vademecum e il regolamento data protection
• Discussione e compilazione questionario

Destinatari: 

Il personale neoassunto

Durata: 

4 ore

Quota di iscrizione: 

50,00

Comunicare con il paziente è un momento essenziale nella relazione di un rapporto diagnostico- terapeutico efficace, capace di esplorare a più livelli una situazione clinica, di instaurare un rapporto di fiducia e di collaborazione tra medico e paziente, di stimolare energie e risposte positive da parte del paziente.
Nella medicina il piano della relazione medicopaziente svolge un ruolo centrale e l’abilità del medico nel comunicare con il paziente rappresenta un aspetto determinante della sua competenza clinica.

Obiettivi Formativi: 

Il corso si propone di fornire competenze per:
• comunicare in maniera efficace con pazienti, familiari o caregiver in modo che attraverso un’alleanza terapeutica migliori l’efficacia della cura intraospedaliera e sul territorio

Programma: 

• La comunicazione efficace
• L’alleanza terapeutica
• Differenza tra divulgazione e comunicazione efficace
• Il dr. Google
• La cyber securuty
• Discussione e compilazione questionario

Destinatari: 

Medici
Infermieri
Perfusionisti
Fisioterapisti
Amministrativi
Medici di Medicina Generale

Durata: 

4 ore

Quota di iscrizione: 

50,00

Data la sempre maggiore importanza del lavoro di équipe all’interno delle organizzazioni aziendali di tutte le tipologie, è di fondamentale importanza riuscire a impostare un’organizzazione delle attività e delle risorse nel segno dell’efficacia e dell’efficienza e a instaurare con tutta la squadradi lavoro una relazione collaborativa ed efficace. A tal fine è importante che la leadership sia in grado di gestire le relazioni con le risorse umane a lei affidate, anche in caso di personale difficile, motivandole e valorizzandole.

Obiettivi Formativi: 

Il corso si propone di fornire competenze per:
• applicare alle diverse situazioni modelli di management e leadership adeguati
• sviluppare le proprie capacità relazionali
• gestire i conflitti

Programma: 

Il modello di efficacia della leadership
• L’assegnazione di obiettivi e la delega come leve manageriali: la responsabilizzazione dei collaboratori
• Leadership e comunicazione
• Le capacità relazionali
• Motivare e valorizzare il team: il coach come motore del proprio gruppo
• Il significato di “fare squadra” e il processo di aggregazione per raggiungere gli obiettivi
• Mobilitare le motivazioni delle persone e dei gruppi verso il raggiungimento degli obiettivi
• La condivisione tra valori e obiettivi dell’aziendae delle persone
• Come creare un ambiente di lavoro positivo e stimolante
• Requisiti di una comunicazione efficace
• Le competenze relazionali nell’organizzazione
• Principali situazioni di comunicazione capocollaboratore
• Rabbia nell’azienda di oggi
• Rompiscatole, prepotenti e scocciatori: come gestire i collaboratori difficili
• La gestione dei conflitti e dei comportamenti problematici
• La relazione con i propri colleghi
• Comunicazione e ruoli
• Discussione e compilazione questionario

Destinatari: 

Tutte le professioni sanitarie e non.

Durata: 

4 ore

Quota di iscrizione: 

€ 50,00

La malattia oncologica è un evento traumatico che interviene bruscamente ed improvvisamente alterando
 l’equilibrio individuale e interpersonale ed evocando un clima di incertezza e indeterminatezza, non riguarda soltanto l’individuo malato ma  coinvolge inevitabilmente anche la sua famiglia.
Tenendo presente che ogni individuo è unico nella sua sensibilità, è importante conoscere i principali vissuti di tali pazienti e familiari per poter accogliere e curare davvero il paziente.

Obiettivi Formativi: 

Il corso si propone di:
• individuare aspetti e vissuti peculiari del malato oncologico con particolare attenzione alla paziente con tumore mammario
• individuare aspetti e vissuti peculiari della famiglia del malato oncologico
• fornire spunti per accogliere e relazionarsi al meglio con il malato oncologico
• riconoscere e gestire i propri vissuti in merito alla malattia oncologica

Programma: 
  • Aspetti e vissuti peculiari del malato oncologico in generale
  •  Aspetti e vissuti peculiari della paziente affetta da tumore mammario
  •  I vissuti della famiglia
  •  I propri vissuti
  •  Discussione e compilazione questionario
Destinatari: 

Medici
Infermieri
Operatori Socio sanitari

Durata: 

4 ore

Quota di iscrizione: 

50,00

La prolungata ospedalizzazione, la mobilità limitata hanno spesso un impatto molto negativo sul paziente ricoverato per problematiche ortopediche. Tali pazienti spesso sviluppano  vissuti di ansia, paura, impotenza, aggressività spesso legati alle emozioni relative al trauma subito.

Obiettivi Formativi: 

Il corso si propone di:

  • individuare aspetti e vissuti peculiari del paziente ortopedico
  • individuare i pazienti a maggior rischio depressivo o allucinatorio
  • fornire spunti per accogliere e relazionarsi al meglio con il paziente
Programma: 
  • Aspetti e vissuti peculiari del paziente ortopedico
  • Depressione e ansia da ospedalizzazione
  • Delirio post operatorio
  • Discussione e compilazione del questionario
Destinatari: 

Medici
Infermieri
Operatori Socio Sanitari

Durata: 

4 ore

Quota di iscrizione: 

50,00

Spesso ci sentiamo non compresi dagli altri, o facciamo fatica a comprenderci e relazionarci in modo efficace con loro. Questo perché ognuno di noi ha una sua specifica personalità. Imparare a comprendere come siamo fatti e come sogno gli altri che ci circondano può rendere i rapporti umani molto più efficaci e soprattutto diminuire i complotti.

Obiettivi Formativi: 

Il corso si propone di:
- individuare gli aspetti di personalità individuando delle categorie di comportamenti
- imparare a riconoscere i propri comportamenti
- imparare a gestire i comportamenti degli altri

Programma: 
  • aspetti di personalità e divisione in 4 gruppi
  • comportamenti tipici dei 4 gruppi
  • riconoscere i propri comportamenti
  • riconoscere e gestire i comportamenti altrui
  • Discussione e compilazione del questionario
Destinatari: 

Tutte le professioni sanitarie

Durata: 

4 ore

Quota di iscrizione: 

50,00

Condividi contenuti