Ricerca Corsi

Appropriatezza dei ricoveri

Date e luoghi: 
25/6/2016

In sanità il termine appropriatezza è la misura di quanto una scelta o un intervento diagnostico o terapeutico sia adeguato rispetto alle esigenze del paziente e al contesto sanitario. Il buon funzionamento dei sistemi sanitari tradotto in termini di efficacia, efficienza ed equità e la loro tenuta, sempre più spesso, si rapporta alla capacità di determinare e identificare le cure necessarie, minimizzando fenomeni di inappropriatezza. Tuttavia il ricorso inappropriato ad alcune prestazioni, come l’utilizzo improprio dei ricoveri ospedalieri è ancora molto esteso e ciò, sommato ai differenti livelli di qualità dei servizi sanitari sul territorio nazionale, rappresenta un fattore di criticità da non sottovalutare ai fini della sostenibilità del sistema e della sua equità. Il ruolo dei professionisti che operano sul campo è fondamentale per raggiungere livelli sempre più elevati di appropriatezza clinica e organizzativa e pertanto va promosso e sviluppato. In tal senso, il presente corso si pone come supporto agli operatori sanitari per approfondire le proprie conoscenze sul tema dell’appropriatezza clinica e organizzativa.

Obiettivi Formativi: 

Il corso si propone di:
- fornire competenze in merito alle normative di riferimento di ambito regionale e nazionale
- aggiornare le conoscenze per favorire l'appropriatezza dei ricoveri

Programma: 

- Il concetto di appropriatezza
- La normativa di riferimento
- Appropriatezza organizzativa dell'assistenza ospedaliera
- Appropriatezza prescrittiva
- Appropriatezza organizzativa dell'assistenza territoriale
- Misurazione e valutazione dell'appropriatezza
- Discussione e compilazione questionario

Destinatari: 

Medici
Infermieri

Durata: 

4

Quota di iscrizione: 

50,00