Ricerca Corsi

L. 219/2017 - Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento

Con la legge n. 219 del 2017 è entrato in vigore in Italia il cd. Testamento biologico.  Molti sono i casi che hanno scosso e diviso l’opinione pubblica italiana, casi che generano una riflessione sulla precarietà della salute di ognuno e sulla necessità di esercitare il proprio diritto all’autodeterminazione terapeutica sancito nell’art. 32 della Costituzione.  

Obiettivi Formativi: 

Il corso si propone di:
• illustrare la nuova normativa (Legge n. 219 del 2017), entrata in vigore il 31 gennaio 2018, avente ad oggetto “norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”
• fornire ai partecipanti le necessarie conoscenze giuridiche per affrontare con competenza il tema del consenso informato, della autodeterminazione del paziente e delle DAT, disposizioni anticipate di trattamento, con le quali le persone possono dare indicazioni sui trattamenti sanitari da ricevere o da rifiutare nei casi in cui si trovassero in condizioni di incapacità.

Programma: 

IL CONSENSO INFORMATO nella carta costituzionale e nella nuova legge. La forma del consenso, la revoca dello stesso  ed il rifiuto di cure. Contenuto delle disposizione anticipate e la figura del fiduciario. 
Analisi di alcuni modelli di DAT e casi giurisprudenziali.  

Destinatari: 

Medici
Infermieri

Durata: 

4 ore

Quota di iscrizione: 

50,00 euro