Ricerca Corsi

Riconoscimento crediti ECM - emergenza COVID

Data: 
Mar, 28/07/2020

Con Legge 17 luglio 2020 n. 77 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, recante misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19" sono stati modificati alcuni provvedimenti approvati precedentemente in materia di acquisizione dei crediti ECM.
In particolare è stata estesa a tutte le professioni sanitarie la maturazione di un terzo dei crediti del triennio 2020-2022:
«I crediti formativi del triennio 2020-2022, da acquisire, ai sensi dell’articolo 16 -bis del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e dell’articolo 2, commi da 357 a 360, della legge 24 dicembre 2007, n. 244, attraverso l’attività di formazione continua in medicina, si intendono già maturati in ragione di un terzo per tutti i professionisti sanitari di cui alla legge 11 gennaio 2018, n. 3, che hanno continuato a svolgere la propria attività professionale nel periodo dell’emergenza derivante dal COVID-19.»